Chi Siamo

L’ACIM era stata costituita nel 1983 ed ha mosso i suoi primi passi in un periodo d’oro per quanto riguarda l’andamento del business automotive, ma particolarmente difficile per quanto riguardava i rapporti con la Casa Mandante. A quei tempi non esisteva ancora la FEAC (Federazione Europea delle Associazioni di Concessionari Mercedes), ma con la pazienza e l’impegno di Franco Falletto e Francesco Trivellato ha avuto la possibilità di crescere e dopo la presidenza di Stelvio De Stefani e di Francesco Trivellato, nel 1993 fu eletto presidente Sandro Bufacchi che diede un impulso notevole all’Associazione. Durante la sua lunga presidenza (durata fino al febbraio 2001), l’associazione ha assunto un punto di riferimento sempre più importante per i Concessionari MBI, per MBI e per la costituita FEAC.

Dopo la presidenza Bufacchi sono succeduti Roberto Pizzinini prima e Umberto Palmesino  poi. Con l’entrata sul mercato della piccola city car Smart, nel 1998 è nata l’ADIS.

C’è da aggiungere che le Officine Autorizzate Mercedes avevano costituito un’Associazione autonoma, che peraltro a metà degli anni 2000 si era praticamente sciolta per mancanza di coesione tra gli iscritti.

Nel frattempo il modo dell’automotive era profondamente mutato, anche perche nel frangente erano entrati in vigore i Regolamenti Europei n.123 del 1986, n.1475 del 1996 e n.1400 del 2000. Dall’inizio degli anni 2000, per effetto del regolamento CE 1400/2002 la situazione è sostanzialmente cambiata; infatti dal 2002 i contratti di concessione rilasciati da MBI sono per tutti separati e quindi non esistono più contratti di Concessionaria (Vendita e Assistenza) e Contratti di Officina Autorizzata, ma solo Contratti di Vendita e Contratti di Officina Autorizzata. Quindi i problemi di post-vendita sono identici per tutti, senza nessuna distinzione.

Le tre Associazioni preesistenti all’UCISM (ACIM, ADIS, ANOM) non avevano mandato di rappresentanza, come invece ha la nostra Associazione; ciò significa che le decisioni e gli accordi che l’Associazione prende, vincola TUTTI gli Associati.

U.C.I.SM.

L’UCISM (Unione Concessionari Italiani Smart Mercedes) nasce ufficialmente il 30 maggio 2005, ma di fatto non è altro che l’evoluzione dell’ACIM (Associazione Concessionari Italiani Mercedes) e dell’ADIS (Associazione Distributori Italiani Smart).

HIGHLIGHTS

U.C.I.S.M. non è rivolta solo a coloro che hanno in mandato di vendita, bensì anche a coloro che hanno il solo mandato di ASSISTENZA.

La necessità di dare anche una maggiore incisività all’attività di associazioni che erano nate in forma spontanea negli anni ’80, porta alla costituzione di UCISM sulle ceneri di ACIM e ADIS.

La costituzione di UCISM ha rappresentato una pietra miliare nelle associazioni di concessionari italiani, essendo la prima che aveva il Mandato di Rappresentanza.

VUOI DIVENTARE NOSTRO ASSOCIATO?

Sei un'azienda del gruppo Smart e Mercedes e non fai ancora parte di UCISM?
Clicca su ADERISCI e contattaci per maggiori informazioni.

ADERISCI

CONSIGLIO DIRETTIVO

    CONTATTACI

    La sede di UCISM si trova a Brescia. Se volete comunicare con noi, potete contattarci tramite i seguenti recapiti, oppure tramite la sezione dedicata:

    Tel. 030 - 21 66 11
    Fax 030 - 35 43 065
    Email: info@ucism.it

    AZIENDE ASSOCIATE

    Accedi alla sezione dedicata per visualizzare gli associati UCISM.